mosaic-dark-bg

Affiliate Marketing: Guida definitiva per principianti (2020)

Cosa sono le affiliazioni? Come funziona l'affiliate marketing? Questa guida spiega tutto ciò che un dilettante deve sapere per fare soldi.

Leggi di più

Condividi:
La Guida Definitiva All'Affiliate Marketing Per Principianti

In questa guida all’affiliate marketing per dilettanti parlerò di cos’è l’affiliate marketing, di come funziona e di come si possono trovare prodotti di affiliazione redditizi da promuovere e da cui trarre profitto.

Ma prima di tutto vorrei dirti che l’affiliate marketing sta crescendo più velocemente che mai.

Ecco la prova..

Se esamini il grafico qui sotto, da Google Trends (ecco una guida dettagliata su cos’è Google Trends e come usarlo), vedrai che l’interesse per l’affiliate marketing è più che raddoppiato negli ultimi 5 anni.

Google Trends - trends affiliate marketing

FonteGoogle Trends

Infatti, uno studio di Forrester ha rilevato che solo negli Stati Uniti il marketing di affiliazione diventerà un settore da 8-10 miliardi di dollari entro il 2021.

Chiaramente, l’affiliate marketing è il metodo di monetizzazione online più popolare che sta diventando sempre più popolare ogni giorno che passa.

Ma cos’è esattamente l’affiliate marketing e come può un principiante, che non ne sa nulla, iniziare a guadagnarci?

In questo articolo dettagliato, ti racconterò tutti i concetti fondamentali dell’affiliate marketing e come puoi usarli per costruire un reddito di affiliazione di successo.

Immergiamoci e godiamoci un’educazione completa sull’affiliate marketing.

Affiliate Marketing: Cos’è

L’Affiliate marketing è la pratica di promuovere i prodotti o i servizi di un’altra persona o società in cambio di una commissione sulla vendita ottenuta.

Gli Affiliate marketer aderiscono ai programmi di affiliazione, trovano prodotti di affiliazione affidabili da promuovere e poi li condividono con il loro pubblico.

A differenza di altri tipi di annunci che pagano in base ai clic o alle visualizzazioni (es. Google Adsense), l’affiliate marketing funziona in base al CPA (cost-per-acquisition), o CPL (cost-per-lead).

In altre parole:

si guadagna una commissione solo quando qualcuno compra il prodotto o si iscrive a una prova gratuita.

Il concetto di affiliate marketing – guadagnare una commissione su una vendita – non è una novità ed è in circolazione da anni.

Basta guardare questa pubblicità vintage su un giornale britannico che offre una commissione del 17,5% sulla vendita di cestini di Natale…

classic-affiliate-marketing

Fonte: British Nostalgia

Poiché c’è meno rischio per l’inserzionista, i programmi di affiliazione pagano commissioni molto più alte agli editori rispetto a Google AdSense o ad altri tipi di annunci.

Il marketing di affiliazione richiede un approccio più pratico. Devi trovare un prodotto o un servizio che credi possa essere utile ai tuoi utenti.

Dopodiché devi aggiungerlo strategicamente nei post del tuo blog e in altre aree del tuo sito, in modo che gli utenti possano acquistare il prodotto utilizzando il tuo link di riferimento.


Affiliate Marketing: Come funziona

Ci sono quattro ruoli principali nel modello di business dell’affiliate marketing:

  • Proprietario del prodotto/venditore/pubblicitario: La persona che crea e possiede un prodotto.
  • Affiliate Marketer/Publisher/Blogger: La persona che vende/promuovono il prodotto del venditore in cambio di una commissione.
  • Piattaforma/rete di affiliazione: La piattaforma che collega i venditori con i marketer affiliati e li aiuta a monitorare le vendite, gestire i pagamenti e risolvere le controversie.
  • Cliente: La persona che acquista il prodotto del venditore attraverso il link dell’affiliato marketer.

L’infografica qui sotto spiega il ciclo completo dell’affiliate marketing, guarda attentamente ciascuna delle 3 persone coinvolte nel processo per comprenderlo appieno…

ciclo affiliate marketing

Fonte: PepperJam

Come mostra l’infografica, i proprietari/venditori dei prodotti reclutano i venditori affiliati per promuovere i loro prodotti e offrono loro una commissione su ogni vendita o (in alcuni casi) lead generato.

Il reclutamento avviene di solito attraverso una piattaforma di marketing di affiliazione.

Ecco cosa succede:

  • Step 1 – Si richiede la registrazione a una piattaforma di marketing di affiliazione (di solito gratuita).
  • Step  2 – La piattaforma esamina la tua candidatura e approva se soddisfa i requisiti (che possono variare dall’argomento del tuo sito web, quanto è alta la qualità, se hai traffico e appari credibile o meno).
  • Step 3 – Ti viene dato accesso al marketplace da cui puoi scegliere le offerte e i prodotti di affiliazione da promuovere sul tuo sito web.
  • Step 4 – Quando scegli un prodotto, ti viene dato un link di monitoraggio unico dalla rete di affiliazione che devi utilizzare in modo che tutte le vendite a cui fai riferimento siano accreditate sul tuo conto.
  • Step 5 – Promuovi i prodotti sul tuo sito web, sulla tua lista di email, o su qualsiasi altra piattaforma in cui hai un pubblico.
  • Step 6 – Qualcuno del tuo pubblico clicca sul tuo link e acquista il prodotto.
  • Step 7 – La vendita viene accreditata sul tuo conto dalla rete di affiliazione e la tua commissione viene aggiunta al tuo portafoglio digitale immediatamente o dopo un certo periodo (in alcuni programmi)
  • Step 8 – Si viene pagati quando arriva la data di pagamento o quando si sceglie di ritirarla (varia a seconda delle piattaforme – può variare da 30 a 90 giorni in genere)

Questo è il ciclo tipico della maggior parte dei programmi di affiliazione.

È anche possibile iscriversi direttamente con un venditore direttamente per il loro programma di affiliazione.

Una volta che ti iscrivi come affiliato, devi assicurarti di rispettare i termini e le condizioni del venditore mentre promuovi i prodotti.

Ad esempio, un venditore potrebbe vietare l’uso del traffico di posta elettronica o del traffico dei forum per guidare le vendite. Alcuni richiedono che tu non indichi direttamente i prezzi dei prodotti sul tuo sito (Amazon è severa su questo punto a causa del fatto che i loro prezzi cambiano regolarmente).

Oltre a questo, devi solo concentrarti sul traffico verso i prodotti che stai promuovendo e assicurarti che i tuoi referenziati acquistino i prodotti.


Affiliate Marketing: Come iniziare

In primo luogo, è necessario assicurarsi di utilizzare la giusta piattaforma di blogging, e si è autorizzati a eseguire campagne di marketing di affiliazione sul proprio sito web.

Ad esempio, se si utilizza WordPress.com, ci sono alcune restrizioni per quanto riguarda i prodotti e i servizi a cui ci si può collegare. 

Se invece sei sul sito web WordPress.org, puoi aggiungere qualsiasi link di affiliazione e gestire in modo efficiente le tue campagne di affiliazione.

Se non hai già creato un sito web, allora puoi iniziare subito.

Basta seguire le istruzioni della mia guida passo dopo passo su come avviare un blog, e sarai operativo in meno di 15 minuti.

Successivamente, dovrai far sapere ai tuoi utenti come guadagni dal tuo sito web aggiungendo una pagina disclosure. 

Dovrai anche aggiungere al tuo blog una pagina sulla privacy e sui termini di servizio.

Queste sono tra le pagine obbligatorie per ogni blog WordPress. Non solo ti salvano da questioni legali in futuro, ma ti aiutano anche a costruire la fiducia con il tuo pubblico.


Affiliate Marketing: Come si fa

Individuare i prodotti e i servizi di affiliazione da promuovere

Ci sono molti modi per trovare prodotti e aziende con cui è possibile collaborare in qualità di affiliati. Ecco alcuni dei modi più semplici per trovare i prodotti che puoi promuovere.

#1. Diventa affiliato per i prodotti che già utilizzi

Per prima cosa, è necessario guardare i prodotti e i servizi che già utilizzi e che trovi utili. In questo modo è facile per te convincere i tuoi utenti del prodotto, dato che conosci già i pro e i contro.

Successivamente, dovrai andare sul sito web del prodotto e cercare termini come “Programma di affiliazione“, “Partner” o “Affiliati“. Molte aziende sono attivamente alla ricerca di partner marketing per promuovere i loro prodotti, ecco perché aggiungono un link alla loro pagina di affiliazione nel footer del loro sito web.

trova il programma di affiliazione e iscriviti

#2. Cerca i prodotti che altri blog raccomandano

Un altro modo per trovare i prodotti è guardare altri blog simili al tuo. Troverai numerosi blog simili al tuo che utilizzano l’affiliate marketing per fare soldi.

Ma come fare a sapere che stanno promuovendo dei prodotti affiliati?

In primo luogo, guarda per i banner pubblicitari evidenti e facilmente percepibili sul loro sito web. Porta il mouse sul banner pubblicitario e vedrai un link nella barra di stato del tuo browser.

trovare prodotti in affiliazione da altri blog

Questo link avrà di solito un ID affiliato. L’ID affiliato aiuta i commercianti a rintracciare quale partner affiliato sta inviando loro traffico / vendite.

A volte questi link possono sembrare dei link interni, ma quando ci clicchi sopra ti portano ad un sito web di prodotti con l’ID affiliato nel link. Troverai anche link di affiliazione simili direttamente nel loro contenuto.

#3. Iscriviti alle reti di affiliazione più grandi

Un altro modo per trovare prodotti da promuovere è quello di aderire a reti di affiliazione. Questi siti web fungono da intermediario tra i venditori affiliati e i commercianti.

Noterai che molti prodotti e aziende con cui vuoi collaborare utilizzano già una rete di affiliazione. Questo ti aiuta a trovare rapidamente molti prodotti che puoi iniziare a promuovere sul tuo sito web.

#4. Contatta le aziende

Se vuoi davvero promuovere un prodotto ma non riesci a trovare informazioni sul loro programma di affiliazione, allora puoi semplicemente chiederglielo via e-mail.

Alcune aziende potrebbero non promuovere attivamente il loro programma di affiliazione. Se hanno un programma di affiliazione, allora possono invitarti a partecipare.


Cosa sono i network di affiliazione? Perché dovresti unirti a loro?

I network di affiliazione fungono da intermediario tra te (l’affiliato marketer) e i commercianti (aziende che vogliono vendere i loro prodotti).

Per i commercianti, essi forniscono la loro piattaforma come servizio per elencare i loro prodotti, tracciare il traffico di affiliazione, gestire gli affiliati e inviare pagamenti.

Per gli affiliate marketer, offrono una piattaforma facile da usare per cercare i prodotti, registrarsi come affiliato, monitorare le prestazioni della tua campagna e i guadagni.

Di seguito sono elencate alcune delle reti di affiliazione più popolari a cui puoi iscriverti.

  • ShareaSale – Una delle più grandi reti di affiliazione con molti prodotti di affiliazione a pagamento per quasi tutte le categorie immaginabili. La popolare società di hosting WordPress, WPEngine, utilizza ShareASale per gestire i propri affiliati. Il programma di affiliazione di WPEngine offre un pagamento molto generoso ai loro partner affiliati.
  • CJ Affiliate (in precedenza, Comission Junction) – Un’altra rete di affiliazione top con un enorme numero di commercianti e prodotti ordinatamente organizzati in categorie e facilmente ricercabili. Aziende come GoDaddy, Expedia e molte altre utilizzano CJ.
  • ClickBank – Questo è un grande mercato online per la vendita di prodotti digitali in varie categorie di diversi fornitori. È facile da usare e ha tonnellate di risorse di apprendimento per i nuovi venditori affiliati.
  • Amazon Associates – Amazon è il più grande negozio di e-commerce del mondo con milioni di prodotti. Puoi iscriverti al loro programma di affiliazione e iniziare a guadagnare inviando le persone a un sito web che già utilizzano per i loro acquisti online. Leggi anche: Programma affiliazione Amazon: come funziona e guadagni

A quali reti di affiliazione dovresti iscriverti?

Dovresti iscriverti alle reti di affiliazione che hanno i prodotti che vuoi promuovere.

È possibile aderire a più reti di affiliazione per diversi prodotti. 

Assicurati di controllare sempre le politiche del programma di rete.

È inoltre necessario controllare le politiche del programma dei singoli prodotti e dei commercianti.

Questo ti darà un’idea chiara dei tuoi guadagni, dei pagamenti, degli incentivi aggiuntivi e altro ancora.


Consigli di Affiliate Marketing per aumentare i guadagni

Ora che abbiamo trattato le nozioni di base, immergiamoci in alcuni suggerimenti su come fare effettivamente soldi con il marketing di affiliazione.

#1. Scegliere buoni prodotti e aziende per promuovere

In qualità di affiliate marketer, non hai il controllo sul futuro dei prodotti che stai consigliando. Ecco perché devi assicurarti di raccomandare i migliori prodotti di aziende rispettabili.

Il modo migliore per farlo è raccomandare i prodotti e i servizi che hai effettivamente utilizzato. Se vuoi raccomandare un prodotto che sembra utile, allora sentiti libero di contattarli per saperne di più.

Se lo chiedi gentilmente, la maggior parte delle aziende ti offrirà volentieri un account o una copia gratuita per recensire/testare il loro prodotto o servizio.

#2. Offrire contenuti altamente utili e di valore

Puoi aggiungere link e banner di affiliazione ovunque sul tuo sito WordPress. Tuttavia, la semplice aggiunta di link non convincerà i tuoi utenti ad acquistare effettivamente questi prodotti.

Devi convincere i tuoi utenti offrendo informazioni utili e di valore sul prodotto. Molti affiliate marketer lo fanno scrivendo recensioni approfondite dei prodotti, recensioni video, confronti di prodotti con i pro e i contro e molto altro ancora.

#3. Tieni a mente il tuo pubblico

Tieni presente il pubblico del tuo sito web e i suoi interessi quando scegli il prodotto.

Ad esempio, se gestisci un blog di moda, allora vorresti promuovere accessori di moda, abbigliamento e prodotti simili che il tuo pubblico vorrebbe acquistare.

Devi anche assicurarti di non raccomandare solo i prodotti perché offrono commissioni più alte. Se un utente acquista un prodotto in base alla tua raccomandazione, e non si rivela utile, non si fiderà più delle tue raccomandazioni.

Suggerimento PRO

Se stai cercando un corso che raccoglie tutto quello che devi sapere per avere successo con Facebook AdsGoogle AdsAffiliate MarketingSEOcreazione di siti web e landing page di vendita, il corso ROIMARTIN fa proprio al caso tuo.

Il miglior corso in Italia creato dal web marketer Filippo Martin, un esperto del settore che è riuscito ad ottenere ottimi risultati grazie all’applicazione delle sue avanzate strategie.


Conclusioni

Quel sogno che hai sempre fatto di realizzare un reddito passivo non è solo una stupida fantasia… ma è una realtà completamente realizzabile.

Certo, non è facile come premere un pulsante magico o lanciare Google Adsense su tutto il tuo sito, ma con un po’ di conoscenza e perseveranza puoi sicuramente farlo e anche trasformarlo in un business online redditizio.

Una volta che hai guadagnato un considerevole successo, l’affiliate marketing è uno dei migliori modelli di business per fare soldi bloggando.

E la notizia più bella è che è molto facile iniziare Tutti i passi per iniziare con l’affiliate marketing sono specificati in questo post.

Scegli un grande prodotto digitale da un business online in cui credi. Condividilo. Racconta la storia dei tuoi successi.

Fornisci un sacco di contenuti di valore che aiutano ed educano i tuoi lettori, e fai attenzione a non essere troppo commerciale.

Sii sincero, onesto e trasparente. Alimenta la fiducia che i lettori ripongono in te.

E infine, sii paziente.

Tutti i tuoi sforzi verranno RIPAGATI!

newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER GLI AGGIORNAMENTI

Se ti piacciono gli articoli di quickblogging.it iscriviti alla newsletter! Riceverai i nuovi articoli pubblicati sul sito ed offerte dedicate agli iscritti.


Leave a Reply