Come creare un Beauty Blog e avere successo nel 2021

In questa guida su come creare un blog di bellezza, ti guiderò attraverso i passi per avviare un blog, incluso come comprare un nome di dominio e pianificare i post.

Leggi di più

Non sarebbe fantastico passare le giornate a scrivere su un argomento che ti appassiona?

Il blogging può essere un modo intelligente per lanciare una carriera, combinare i tuoi interessi o avviare un business. Questo è particolarmente vero per i beauty blogger, che possono rapidamente costruirsi un nome basato sul loro talento, la passione per il settore e lo stile unico.

Se vuoi sapere come avviare il tuo blog di bellezza, sono qui per aiutarti. In questa guida step-by-step su come creare un beauty blog, ti guiderò attraverso i passi necessari per avviare un blog, incluso come:

  • Fare un piano
  • Comprare un nome di dominio e l’hosting
  • Installare e personalizzare WordPress
  • Scrivere i post del blog
  • Lanciare e promuovere il tuo blog

È troppo tardi per avviare un beauty blog?

Anche se il blogging è cresciuto in popolarità e ci sono migliaia di blog in circolazione, non farti scoraggiare da questo. La tua passione, la tua voce e il tuo blog sono unici – e questo può aiutare molto a creare un beauty blog di successo.

Una cosa che molti blogger di successo dicono è che vorrebbero aver iniziato il loro blog molto prima. Lasciati ispirare da questo e fai in modo che oggi sia il giorno in cui avvii il tuo blog.

Motivi per creare un blog di bellezza nel 2021

Il blogging è fantastico per una serie di motivi. Avviare un blog può portare a grandi opportunità per la tua carriera e la tua vita personale, può farti conoscere nuovi interessi, aiutarti a trovare la tua community e trasformare la tua vita.

Ecco sei delle migliori ragioni per aprire un blog di bellezza nel 2021:

  • Lasciare il tuo lavoro a tempo pieno per creare una carriera nel settore della bellezza
  • Combinare la tua passione per la bellezza e le tue capacità di scrittura
  • Guadagnare mentre condividi le tue conoscenze ed esperienze
  • Costruire il tuo marchio personale e fai crescere un seguito online
  • Creare una rete di contatti con altri nel settore della bellezza
  • Partecipare a eventi esclusivi e ricevere prodotti prima del loro lancio

Penso che il blogging possa aprire le porte a molte opportunità, specialmente se hai talento, conoscenza e crei contenuti di alta qualità.

Ecco come trasformare il tuo sogno di blogger in una nuova realtà.

Step 1: Pianificare

Pianificare potrebbe non sembrare molto divertente, ma è un passo essenziale se vuoi avviare il tuo blog di bellezza nel modo giusto.

Se crei un piano per il tuo blog, è più probabile che tu rimanga concentrato e resti fedele ai tuoi obiettivi. Non è necessario creare un business plan dettagliato, ma può essere d’aiuto prendersi un po’ di tempo per considerare questi suggerimenti e come vuoi che il tuo blog appaia, venga percepito e cresca.

Perché vuoi creare un blog?

Abbiamo tutti motivi diversi per creare un blog. Alcune blogger vogliono costruire un brand personale online che permetta loro di ospitare eventi, creare prodotti in collaborazione con marchi e lanciare un business legato alla bellezza. Altri blogger vogliono condividere tutorial e aiutare i lettori a scoprire il proprio amore per la bellezza.

Qualunque sia la tua ragione per aprire un blog, tieni sempre a mente questo. Se rifletti sul tuo “perché” troverai più facile prendere decisioni che riguardano il tuo blog – da quali marchi lavorare a come costruire la tua lista di email.

Per la maggior parte dei nuovi blogger, il loro blog inizia come un hobby e si sviluppa in un flusso di guadagno o in un business autonomo. Se hai intenzione di far crescere il tuo blog in un business online di successo, potresti avere un “perché” in più – per creare un reddito sostenibile per te e la tua famiglia o il tuo team. Puoi avere più di un obiettivo o scopo per il tuo blog, e potresti scoprire che questo cambia man mano che impari di più sul tuo stile e sul tuo pubblico.

Qual è la tua nicchia?

Dopo aver pensato al perché vuoi aprire un blog, è il momento di considerare dove il tuo blog di bellezza si inserisce nella blogosfera. Molti blogger si riferiscono a questo come alla tua “nicchia” – cosa rende il tuo blog diverso o interessante, e chi questo attrae.

Per trovare la tua nicchia, fai una lista di tutti gli aspetti dell’industria della bellezza che ti eccitano. Forse sei appassionato di marchi di bellezza commerciali, o hai conoscenze specialistiche sugli ingredienti o sulla cura della pelle. Pensa anche ai tuoi lettori – il loro stile di vita, cosa leggono attualmente, e come puoi connetterti con i loro sentimenti sulla bellezza.

All’interno del beauty blogging ci sono molte nicchie o aree in cui potresti specializzarti. Ecco alcuni esempi per aiutarti a capire la tua nicchia:

  • Bellezza a prezzi accessibili
  • Bellezza vegana
  • Prodotti di bellezza fai da te
  • Bellezza minimalista
  • La scienza dietro la bellezza
  • Trucco per principianti
  • Bellezza di lusso e cura della pelle

Un altro aspetto da considerare quando scegli la tua nicchia è se ha il potenziale per essere redditizia per te. Per esempio, se hai un blog sulla cura della pelle di lusso potresti trovare più facile generare un reddito di affiliazione in quanto i tuoi lettori hanno più reddito disponibile.

Come chiamerai il tuo blog?

Ora è il momento di saltare alle cose divertenti: trovare un nome per il tuo beauty blog. Questo è uno di quei momenti in cui puoi essere creativo e attingere al tuo entusiasmo per creare un nome e un marchio per il tuo blog.

Mentre i nomi creativi sono popolari nella nicchia della bellezza, puoi anche iniziare un blog con il tuo nome. Blogger di bellezza di alto profilo come Jaclyn Hill hanno fatto proprio questo.

Hai bisogno di attrezzature?

Iniziare un blog di bellezza può essere un modo a basso costo per creare una carriera nell’industria della bellezza. Il blogging ha solo una manciata di costi associati ad esso, il che significa che puoi iniziare rapidamente e investire in attrezzature migliori man mano che vai avanti.

Tutti i blogger avranno bisogno di investire in due aree chiave per avere il loro blog online – un nome di dominio e un web hosting.

Dato che il beauty blogging è una nicchia così visiva, può essere utile investire in attrezzature che ti aiutino a creare belle fotografie, tra cui:

  • Una macchina fotografica di buona qualità
  • Sfondi o aree in stile della tua casa che puoi usare come sfondo
  • Oggetti di scena e prodotti extra da inserire nelle foto e nei flatlay
  • Software di fotoritocco

Questi non sono essenziali però – puoi avviare un blog solo con il tuo smartphone o laptop e una passione per la bellezza.

Come creare un Beauty Blog

Step 2: Acquista il tuo nome di dominio

Dopo aver elaborato alcuni piani per il tuo nuovo blog di bellezza, è il momento di passare all’acquisto di un nome di dominio.

Questo è uno di quegli elementi essenziali per il blogging che abbiamo menzionato nel primo passo. Il tuo nome di dominio (noto anche come URL) agisce come un indirizzo virtuale per il tuo blog e il tuo contenuto.

È facile trovare e registrare il tuo nome di dominio attraverso un provider di domini come SiteGround. Puoi usare la ricerca integrata per controllare che il tuo nome sia disponibile, aggiungere il dominio al tuo carrello e acquistare.

Step 3: Acquistare il web hosting per il tuo blog

Ora che hai il tuo nome di dominio, il passo successivo è quello di investire nel web hosting per il tuo blog.

Il tipo più popolare di hosting per i blogger è l’hosting condiviso con una società di web hosting come SiteGround. Questo tipo di hosting è conveniente, facile da configurare e ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare e far crescere la tua attività di blogger.

SiteGround rimane il web hosting preferito per i blogger grazie alla qualità del servizio, e se ti iscrivi attraverso questo link puoi ottenere il tuo web hosting per €5.99 al mese, il che lo rende un grande affare.

Step 4: installare WordPress

Una volta che hai un nome di dominio e l’hosting per il tuo blog, puoi installare un content management system (o CMS). Questo alimenta il tuo blog e ti permette di creare e pubblicare contenuti facilmente da un pannello di amministrazione.

Il CMS che raccomando per i blogger è WordPress – un sistema molto popolare e flessibile che ti permette di costruire un blog altamente personalizzabile senza la necessità di conoscenze tecniche. Ha tutte le caratteristiche necessarie integrate, e puoi anche aggiungere funzionalità attraverso i plugin.

WordPress è gratuito e facile da installare con SiteGround. In pochi click puoi impostare il tuo blog WordPress e iniziare a personalizzarlo.

Step 5: Personalizzare il tuo blog

Non sarebbe noioso se tutti i blog fossero uguali? Anche se molti blog sono gestiti su WordPress, è raro trovare due che sembrano esattamente uguali. Questo perché è facile personalizzare WordPress per creare un blog che abbia un aspetto e un feeling individuale.

WordPress è un sistema che è pronto a partire fin dall’inizio, quindi è possibile scegliere uno dei temi integrati o sfogliare la loro libreria di temi gratuiti per trovare uno che si adatta al tuo marchio.

L’opzione più popolare per i blogger, tuttavia, è quella di trovare e installare un tema WordPress personalizzato di terze parti.

Ci sono molti designer di temi WordPress sul mercato, e uno dei posti migliori per cercare un tema è un marketplace come Themeforest o TemplateMonster. Qui troverai centinaia di temi che puoi ordinare per categoria, colore o prezzo per trovarne uno che ti piace.

Una volta trovato un tema personalizzato e acquistato, segui questa guida su come installare il tuo tema su WordPress. Puoi poi personalizzare ulteriormente il tuo tema per caratterizzare i colori del tuo marchio, caricare un logo e un’immagine dell’intestazione, e fare piccole modifiche per mostrare il tuo stile e la tua personalità.

Come creare un Beauty Blog - 2

Step 6: Scrivere i post del blog

Prima di lanciare il tuo blog al mondo, prenditi del tempo per pianificare e creare contenuti.

È una buona idea scrivere quanti più post possibile prima del lancio, in modo che i lettori abbiano alcuni post da consultare quando arrivano sul tuo blog. Avrai anche una libreria di post abbozzati che potrai programmare e promuovere nelle future settimane e mesi.

Mentre pianifichi e scrivi i post del blog, tieni a mente il tuo pubblico e la tua nicchia. Questo ti aiuterà a creare contenuti che siano attraenti e che facciano tornare i tuoi lettori per saperne di più.

Per iniziare, ecco alcuni tipi popolari di post per blog di bellezza e di moda:

  • Recensioni di prodotti
  • Tutorial
  • Consigli di bellezza
  • Preferiti del mese
  • Tendenze di bellezza
  • Nuovi prodotti e collezioni

Step 7: Lanciare e promuovere il tuo blog

Ora che hai un mucchio di contenuti interessanti e coinvolgenti pronti a partire, è il momento di lanciare il tuo beauty blog.

Sta a te decidere come vuoi promuovere il tuo blog. Potresti farlo in silenzio e condividerlo prima con amici e familiari, oppure potresti creare un grande fermento intorno al tuo blog lavorando con altri blogger, ospitando un concorso e pagando la pubblicità sui social media.

Se vuoi creare un po’ di interesse intorno al tuo blog appena lanciato, ecco alcune idee su come far conoscere il tuo nome:

  • Parla ad amici, familiari e alla tua rete del tuo nuovo blog
  • Crea e pubblica aggiornamenti sui tuoi siti di social media
  • Unisciti alle comunità di blogger e ai gruppi su Facebook per fare rete
  • Lavora sull’ottimizzazione dei motori di ricerca del tuo blog (SEO) per aiutare i tuoi post a posizionarsi nella ricerca su Google
  • Avvicinati ad altri blogger e chiedi di scrivere un guest post
  • Cerca nei gruppi di blogger le opportunità di promuovere il tuo blog
  • Prova la pubblicità a pagamento sui social media come Facebook Ads
  • Contatta il tuo giornale locale o la stazione radio per vedere se vogliono raccontare la tua storia
Come creare un Beauty Blog - 3

Fai crescere e monetizza il tuo beauty blog

Non scoraggiarti se hai solo pochi lettori all’inizio. Come tutte le cose importanti, il blogging è un’abilità che si impara ed è un hobby o un business che cresce e si sviluppa con il tempo.

Come blogger c’è sempre qualcosa di nuovo da capire o un’abilità da migliorare, quindi se ti ritrovi con del tempo libero perché non passarlo imparando come far crescere il tuo blog?

Per aiutarti a rimanere concentrato e a far crescere il tuo blog, iscriviti alla newsletter. Queste newsletter gratuite contengono suggerimenti e consigli su come avviare, far crescere e monetizzare il tuo blog da esperti di blogging. Questo è un ottimo modo per imparare le specifiche di come monetizzare il tuo blog, come usare Amazon Affiliates, Google AdSense, e post sponsorizzati per aumentare il tuo reddito da blogger.

Newsletter + Checklist Gratuita

Iscrivendoti alla newsletter, oltre a rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti che vengono pubblicati su blog, riceverai gratuitamente anche una checklist sulle 46 cose da fare per avviare un blog di successo!

No spam! Leggi l'Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Default image
Riccardo Virtuoso
Mi chiamo Riccardo Virtuoso e sono un consulente SEO ossessionato da WordPress, web performance e affiliate marketing - oltre alla SEO ovviamente ;). Ora, sto condividendo tutto ciò che so per aiutarti a costruire un business online redditizio.
Ottieni un dominio gratuito + Crea il tuo sito web in meno di un'ora!
- Costruttore di siti web WordPress gratuito - Migliaia di template - Pronto per l'e-commerce - Non sono richieste competenze tecniche - Bonus: Dominio gratuito (esclusivo)
OFFERTA ESCLUSIVA
Ottieni un dominio gratuito + Crea il tuo sito web in meno di un'ora!
- Costruttore di siti web WordPress gratuito - Migliaia di template - Pronto per l'e-commerce - Non sono richieste competenze tecniche - Bonus: Dominio gratuito (esclusivo)
OFFERTA ESCLUSIVA