Come diventare un SEO Specialist (Guida 2020)

Lavorare nell'ottimizzazione dei motori di ricerca è come giocare a un gioco dove le regole cambiano continuamente. Vediamo come diventare consulente SEO.

Leggi di più

Lavorare nell’ottimizzazione dei motori di ricerca è come giocare a un gioco dove le regole cambiano continuamente. Ecco perché la curiosità e l’impulso tendono ad avere più valore della “giusta” certificazione in questa disciplina.

Quando Google e gli altri motori di ricerca ti mostrano i risultati della ricerca, le pagine che vedi non vengono visualizzate in modo casuale. Un insieme di regole – chiamato collettivamente algoritmo – determina come i motori di ricerca classificano i siti nelle loro pagine dei risultati.

I SEO Specialist sono esperti che comprendono queste regole. 

La Search Engine Optimization (SEO) è una disciplina multiforme, e gli esperti SEO devono essere pronti a mettere in campo i loro muscoli creativi, utilizzare i più recenti strumenti di analisi e aiutare gli sviluppatori web a costruire siti che i motori di ricerca possono eseguire la scansione e l’indicizzazione con facilità.

Non avrai bisogno di competenze tecniche altamente sviluppate per diventare un consulente SEO.

Conoscere un po’ di HTML è utile, ma la maggior parte dei datori di lavoro non si aspetterà che tu crei siti da zero.

Avrai comunque bisogno di un alto grado di flessibilità (perché le regole di ottimizzazione cambiano spesso) e la volontà di esplorare ogni possibile strada – dallo sviluppo dei contenuti all’architettura del sito web – per far crescere il traffico organico del tuo datore di lavoro in modo coerente.

Non è così facile come sembra. In questo articolo su come diventare un SEO specialist, tratterò:

  • Chi è un SEO specialist e cosa fa?
  • Qual è la differenza tra il SEO marketing e il SEM?
  • Quali sono le qualifiche necessarie per diventare un SEO specialist?
  • Ci sono programmi di laurea solo per i SEO specialist?
  • Esistono certificazioni di specializzazione per gli specialisti dell’ottimizzazione dei motori di ricerca?
  • Qual è il modo migliore per diventare un esperto SEO da principiante in breve tempo?
  • Quali sono le prospettive di carriera come SEO specialista?

Chi è un SEO specialist e cosa fa?

Un tempo l’ottimizzazione dei motori di ricerca era dominio dei programmatori e degli ingegneri informatici. Oggi non più: oggi il SEO è di competenza del reparto marketing – più precisamente del team di marketing dei motori di ricerca (SEM) – piuttosto che del team tecnico. Il loro ruolo è quello di:

  • Massimizzare il traffico in entrata ai siti web migliorando il posizionamento delle pagine web nella pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP)
  • Aumentare le conversioni migliorando la facilità d’uso delle pagine web, un processo che può coinvolgere tutto, dall’analisi approfondita del sito web alla generazione di contenuti originali

Quando diventerai un SEO specialist, sarai tu il responsabile:

  • Valutazione del ranking dei siti, della struttura, della densità delle parole chiave, dei tag, dei collegamenti interni, dei link in entrata, dei nomi dei file, degli URL, della sitemap XML, dei reindirizzamenti, degli errori 404 e della UX
  • Creazione di strategie complete per aumentare il ranking SERP di interi siti, pagine specifiche o landing page esterne
  • Esaminare le statistiche chiave (ad esempio, visite, conversioni, backlink, tassi di rimbalzo) per determinare come le attuali strategie SEO stanno funzionando e adattare tali strategie secondo le necessità
  • Suggerendo qualsiasi modifica di front-end e back-end sia necessaria per garantire che i motori di ricerca possano eseguire la scansione e l’indicizzazione dei contenuti di un sito con facilità
  • Sviluppo di contenuti SEO On-page ottimizzati e contenuti SEO Off-page come articoli, pagine specifiche per argomenti, post di blog, white paper, guide e pagine di prodotti
  • Sviluppo di contenuti off-site ottimizzati come video, blog degli ospiti e podcast
  • Condurre ricerche sulle parole chiave utilizzando gli strumenti di ricerca per parole chiave, i risultati dei motori di ricerca e l’input dell’utente
  • Analisi della presenza sul web dei concorrenti, della classifica e delle prestazioni del sito
  • Riprogettare la struttura di navigazione di un sito per renderlo più facile da usare sia per gli utenti che per i crawler dei motori di ricerca
  • Monitoraggio della Google Search Console e di strumenti simili per i webmaster e creazione di report di sintesi per le parti interessate sulla base dei dati riportati
  • Identificare le opportunità di link-building e inviare contenuti a siti che accettano articoli e blog degli ospiti
  • Suggerimento e implementazione di modifiche al layout e al design del sito web che porteranno a conversioni
  • Aggiornamento dei contenuti esistenti con parole chiave e frasi che riflettono ciò che i potenziali clienti stanno cercando
  • Aggiornamento dei collegamenti interni, dei nomi dei file immagine, delle meta description e dei tag
  • Assistere altri specialisti del SEM nella ricerca di parole chiave, nel copywriting o nel SEO
  • Lavorare a stretto contatto con il team SEM per garantire che gli account dei social media incanalino gli utenti verso le pagine target
  • Ricerca degli ultimi aggiornamenti principali e secondari degli algoritmi dei motori di ricerca, delle best practice SEO e degli strumenti SEO

Non è più sufficiente gettare un paio di parole chiave o frasi chiave nella copia di un sito e assicurarsi che ogni pagina abbia dei meta tag. I SEO specialist di oggi sono esperti in sviluppo di contenuti, link building, analisi dei dati, architettura web, e talvolta anche CSS e altri linguaggi di programmazione.

Qual è la differenza tra il SEO marketing e il SEM?

Alcuni usano questi termini in modo più o meno intercambiabile. Molto più spesso, tuttavia, il SEO è trattato come una specializzazione all’interno del SEM, che comprende tutti i passi interni ed esterni, a pagamento e organici che un’azienda può fare per raggiungere i clienti online.

Il marketing sui motori di ricerca può includere la pubblicità sui social media, il marketing influencer, i contenuti sponsorizzati, le partnership, le promozioni e la pubblicità pay-per-click. Comprende tutto ciò che un’azienda può fare ai propri contenuti per migliorare la propria posizione nelle classifiche SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca).

Il SEO è uno strumento primario per migliorare le classifiche SERP. L’ottimizzazione dei motori di ricerca include:

  • Ottimizzazione dei contenuti del sito web con parole chiave e frasi scelte strategicamente
  • Aggiornamento del design del sito
  • Garantire che il backend del sito sia progettato con i crawler dei motori di ricerca in mente
  • Ottimizzazione per gli utenti (qualcosa che Google tende a premiare)
  • Ottimizzazione per motori mobile e motori di risposta

Avere una strategia di marketing completa per i motori di ricerca è un must per qualsiasi azienda che voglia attirare clienti online. L’ottimizzazione per la ricerca è probabilmente la strategia più critica che le aziende possono adottare per ottenere una visibilità duratura.

Quali sono le qualifiche necessarie per diventare un SEO specialist?

Anche se le aziende intelligenti investono sull’ ottimizzazione dei motori di ricerca dalla fine degli anni ’90, la formazione convenzionale in questa disciplina è ancora relativamente rara. In tutta la professione, gli specialisti SEO da autodidatta dominano ancora oggi.

Alcuni SEO specialist finiscono in questo ruolo non perché si sono laureati in informatica o sviluppo web, ma perché possono scrivere o hanno un talento per la costruzione del pubblico online.

Diventare un SEO specialist non è solo una questione di laurearsi con la giusta laurea (maggiori informazioni su questo argomento). La meccanica tecnica dell’ottimizzazione dei motori di ricerca non è particolarmente impegnativa o complessa. Ci sono regole concrete da seguire e molti strumenti di analisi facili da usare. I corsi SEO abbondano su siti come Udemy.

Ciò che è più difficile da capire è l’arte del SEO. Gli specialisti SEO di maggior successo sono pazienti e hanno un talento per identificare le tendenze che possono essere utilizzate per prevedere il comportamento futuro degli utenti. Sono anche metodici.

Quando hanno un’ipotesi su cosa migliorerà la visibilità di un sito, la testano e poi la testano di nuovo. Alcuni sono persino in grado di anticipare gli aggiornamenti degli algoritmi dei motori di ricerca. Il modo in cui lo fanno non è sempre chiaro, ma è probabile che ci riescano perché mettono le esigenze dell’utente al primo posto.

Il presupposto è che, per quanto allettante possa essere l’ottimizzazione dei contenuti per i crawler dei motori di ricerca, sarai uno specialista dell’ottimizzazione dei motori di ricerca migliore se ottimizzerai i contenuti per le persone che li leggeranno, li visualizzeranno o li ascolteranno.

Ci sono programmi di laurea o certificazioni per diventare SEO specialist?

Nessun college o università offre una laurea SEO, e ci sono molti professionisti del SEM che pensano che nessuna scuola dovrebbe mai farlo. I datori di lavoro nello spazio SEM di solito chiedono che i candidati abbiano una laurea, ma non sempre specificano una particolare specializzazione.

Ottenere una laurea in marketing digitale è l’ovvia scommessa sicura, ma anche i SEO specialist entrano in questo campo con lauree del genere:

  • Comunicazione
  • Business Administration con una concentrazione di marketing digitale
  • Informatica
  • Tecnologia dell’informazione
  • Internet Marketing

Qualunque sia la tua specializzazione, cerca le opportunità di frequentare i corsi:

  • Analisi e ottimizzazione dei media digitali
  • Strategia di comunicazione e nuovi media
  • Marketing dei contenuti
  • Analisi digitale e metriche di marketing
  • Comportamento del consumatore digitale
  • Ricerca e marketing dei consumatori digitali
  • Promozioni digitali
  • Marketing diretto e interattivo
  • Fondamenti di tecnologia mobile
  • Tecnologia di marketing interattivo
  • Analisi di marketing per i motori di ricerca
  • Strategia SEO
  • Questioni sociali, legali ed etiche dei dati digitali

È probabile che nessun programma, anche se si sceglie di perseguire una laurea in marketing digitale, copra tutti questi argomenti. 

Indipendentemente da tutto ciò, farai un po’ di autoapprendimento sulla strada per diventare un consulente SEO.

Anche se le tue lezioni toccano la maggior parte degli argomenti di cui sopra, non puoi contare sul fatto che il tuo college o l’università ti fornisca le informazioni più aggiornate sulle migliori pratiche SEO, perché gli algoritmi dei motori di ricerca cambiano così frequentemente.

In genere non avrai bisogno di un master in marketing o di un MBA con una concentrazione di marketing digitale, a meno che il tuo obiettivo non sia quello di diventare un manager SEO, ma se hai l’opportunità di ottenere un master in marketing senza indebitarti, averne uno può solo aumentare le tue prospettive occupazionali.

Ancora una volta, non esiste un master per gli specialisti SEO. Ci sono, tuttavia, molti master di marketing digitale che possono aiutarti ad ottenere una posizione manageriale in SEO o SEM, come il SEM:

  • MS in Digital Business
  • MS in Digital Communication
  • MS in Digital Marketing Communications
  • MS in Digital e Social Marketing
  • MS in Integrated Marketing Communications
  • MS in Marketing and Digital Media

Esistono certificazioni speciali per gli specialisti dell’ottimizzazione dei motori di ricerca?

Sì, ma diffida dei programmi di formazione e delle certificazioni che non sono fornite da un’organizzazione o da un’azienda conosciuta. Un tempo, la Search Engine Marketing Professionals Organization (SEMPO) si stava formando per diventare l’organizzazione accreditante per i programmi di formazione sull’ottimizzazione dei motori di ricerca, offrendo persino i propri corsi di certificazione per gli specialisti SEO.

Ora punta solo verso le risorse di formazione SEM create da altre organizzazioni, come il SEMPO:

Tieni presente che le certificazioni hanno lo stesso valore di quanto i datori di lavoro credono, quindi non spendere molto tempo e denaro per ottenere la certificazione se non paga.

Un modo per determinare se ottenere la certificazione renderà più facile ottenere un lavoro nel SEM è quello di guardare gli annunci di lavoro per gli specialisti SEO su siti come Indeed.

I datori di lavoro sono alla ricerca di specialisti SEO con particolari certificazioni? Oppure elencano l’esperienza come la qualifica più essenziale?

Come diventare consulente SEO in breve tempo?

Il conseguimento di una laurea in marketing digitale può richiedere dai quattro ai sei anni, a seconda che ci si iscriva come studente a tempo pieno o part-time e che si scelga di conseguire un master in marketing digitale.

Ci sono molti buoni motivi per ottenere una laurea, ma è possibile diventare uno specialista SEO anche senza. Molti professionisti che lavorano al SEM hanno imparato da soli i pro e i contro dell’ottimizzazione sui motori di ricerca e del marketing online.

Le risorse di cui avrai bisogno per diventare un SEO specialist sono là fuori su internet e nei libri – e dentro di te.

C’è il Google Webmaster Central Blog e la SEO start guide. C’è la Guida per principianti di Moz al SEO e i consigli e i trucchi di Search Engine Land. Naturalmente, non c’è molto da imparare leggendo.

Uno dei modi migliori per mettersi rapidamente al passo quando si vuole diventare uno specialista dell’ottimizzazione dei motori di ricerca è quello di sperimentare come funzionano Google e gli altri motori di ricerca creando i propri siti web di nicchia.

Ci sono molti modi gratuiti e a basso costo per costruire i propri siti. Una volta che ne hai un paio già pronti, puoi iniziare ad ottimizzarli usando strumenti come Seobility e Screaming Frog SEO Spider.

Riesci a portare i tuoi siti nella prima pagina dei risultati della ricerca? Se la risposta è sì, è la prova che hai un talento per l’ottimizzazione sui motori di ricerca. Potresti non avere esperienza professionale, ma se riesci a mostrare ai responsabili delle assunzioni come hai portato i tuoi siti personali al top delle SERP, probabilmente non rimarrai a lungo fuori dal mercato del lavoro.

Quali sono le prospettive di carriera come SEO specialist?

Il SEO non è ancora morto, anche se la sua scomparsa è prevista regolarmente dai media.

L’ottimizzazione dei motori di ricerca ha lo stesso aspetto che aveva nel 2000? La ricerca organica è diventata un motore di traffico meno importante da quando hanno fatto il loro ingresso sulla scena del SEM i risultati di “People Also Ask”, “Answer Box”, “Shopping”, “Local SEO” e “Video”? Forse.

Ma Google continua a registrare 3,5 miliardi e mezzo di richieste di ricerca ogni minuto e le aziende continuano ad assumere professionisti SEO per capire come fare in modo che questi cercatori vedano i loro siti.

Quanto guadagna un SEO specialist?

Quando diventerai uno specialista SEO, non sarai necessariamente uno dei professionisti SEM più pagati, ma non soffrirai nemmeno la fame. Secondo PayScale, lo stipendio medio di un SEO specialist è di 45.000 dollari.

I professionisti dell’ottimizzazione dei motori di ricerca a fine carriera possono guadagnare 20.000 dollari in più e i manager SEO possono guadagnare fino a 98.000 dollari.

Potresti guadagnare di più, tuttavia, ed essere ancora più impiegabile se non ti limiti esclusivamente all’ottimizzazione dei motori di ricerca. Uno specialista SEM può gestire il SEO, dopo tutto.

Un esperto SEO può dire lo stesso per quanto riguarda il SEM? La risposta è probabilmente sì, ma attaccandosi un’etichetta limitativa, potrebbe perdere delle opportunità presso le aziende in cui i responsabili delle assunzioni sono alla ricerca di potenziali talenti.

TIENITI AGGIORNATO! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER.

Se ti piacciono gli articoli di quickblogging.it iscriviti alla newsletter! Riceverai i nuovi articoli pubblicati sul sito ed offerte dedicate agli iscritti.