Come scegliere la nicchia perfetta per il tuo blog nel 2020

AGGIORNATO: Non cadere nella trappola della maggior parte dei blogger. Non perdere tempo e denaro. Impara a scegliere la nicchia perfetta per il tuo blog.
Come scegliere la nicchia per il tuo blog

Ami l’idea di aprire un blog. Ma…

non sei sicuro su cosa scrivere.

O forse hai un’idea, ma non sei sicuro che funzionerà.

Ti suona familiarevero?

Se fai un cenno con la testa, di sicuro non sei solo.

La scelta di una nicchia per un blog è una delle parti più difficili dell’avvio di un blogfa sembrare tutta la roba tecnica una passeggiata in confronto!

Potresti avere un milione di idee che ti saltano per la testa. Oppure, potresti avere difficoltà a trovarne solo una.

Non importa quale sia il tuo blocco da affrontare, io sono qui per aiutarti a trovare la nicchia perfetta per il tuo nuovo blog.

Imparerai le tre domande a cui devi rispondere per trovare una nicchia che puoi far crescere, mantenere e forse anche monetizzare in futuro.

E se sei ancora alle prese con il problema di come trovare una nicchia per il tuo blog, ti darò anche alcuni consigli per partire da zero, così come 100 grandi idee di blog per far esplodere subito la tua creatività.

Tuffiamoci!

Perché hai bisogno di una nicchia per il tuo blog?

Cominciamo dall’inizio: che importanza ha la scelta di un nicchia?

Lo scopo di un blog è quello di condividere i tuoi pensieri e le tue idee con il mondo, giusto? Allora perché non puoi semplicemente… condividere i tuoi pensieri e le tue idee quando ti passano per la testa?

In sostanza – perché devi scegliere una singola nicchia?

Beh, non c’è nessuna polizia di Internet che verrà a sfondare la tua porta se non rimani nella tua nicchia. E ci sono anche persone che hanno trovato il successo con un approccio più dispersivo.

Ma è questo il problema la maggior parte delle volte:

I tuoi lettori non hanno la garanzia di essere interessati a tutti gli argomenti che personalmente ami. Quindi, è difficile costruire un pubblico in questo modo.

D’altra parte, se rimani fedele a un argomento, puoi comunque essere sicuro che le persone che sono interessate a uno dei tuoi post abbiano un’alta probabilità di essere interessate anche a tutti gli altri tuoi contenuti.

Cos’è una nicchia in un blog? (e una lezione molto preziosa – non saltarla)

Cos’è esattamente una nicchia?

Una nicchia del blog è un argomento specifico di cui scriverai (o creerai altri tipi di contenuti) sul tuo blog.

Ora, il problema è che ciascuno ha un’idea diversa di cosa sia un argomento “specifico”.

Uno dei primi blog su cui ho lavorato è stato un blog di videogames. Ci abbiamo lavorato molto – insieme ad altri appassionati di videogames – per qualche anno e abbiamo faticato a farlo crescere.

Qui è dove abbiamo sbagliato:

Cercavamo di creare contenuti per tutti coloro che erano interessati ai videogiochi. Proprio come migliaia di altri magazine, blogger e YouTubers.

Quindi, qual è stata la lezione di tutto questo?

Quando si decide la nicchia per il proprio blog, è necessario capire chiaramente chi è il proprio target di riferimento.

Ecco cosa intendo:

Invece di scrivere per chiunque fosse appassionato di giochi, dovevamo essere specifici sul nostro pubblico ideale.

L’industria del gioco è enorme. Se solo ne avessimo ritagliato una piccola parte, sarebbe stato davvero fantastico.

Quindi, avremmo potuto (e dovuto) scegliere un tipo specifico di gioco e gestirlo.

Qualcosa come MMORPG, platform, strategia in tempo reale, sparatutto in prima persona, ecc.

Vediamo un altro esempio…

Spesso mi viene chiesto se la tecnologia è una buona nicchia, quindi usiamo questo come esempio.

Se aprissi un blog sulla tecnologia, guarderei ai diversi tipi di persone che acquistano diversi dispositivi per scopi specifici.

Questi potrebbero includere:

  • Graphic designers
  • Sviluppatori
  • Ingegneri della registrazione e musicisti
  • Scrittori
  • Marketers
  • Podcaster

Il tuo argomento potrebbe essere già abbastanza specifico…

Se l’argomento che hai scelto è specifico, dovresti essere pronto per iniziare.

Per esempio – se aprissi un blog per cibo per camionisti, probabilmente sarebbe abbastanza specifico.

Pensa anche ai tuoi obiettivi futuri!

Quando si avvia un nuovo blog, mi piace mantenere il nome del blog abbastanza ampio, in modo da avere la libertà di espandere il mio target di riferimento senza dover cambiare il nome del blog.

Sì, il rebranding sarebbe una seccatura!

Come iniziare a fare brainstorming in una nicchia se si è bloccati

Quindi hai bisogno di una nicchia…

Da dove nasce una nicchia?

A questo punto del processo, è sufficiente fare un brainstorming. Sicuramente vorrai convalidare le tue idee prima o poi, ma lasciamo questo per la prossima sezione.

Per ora, non preoccuparti troppo della fattibilità e pensa a una grande lista di argomenti che potresti voler inserire nel tuo blog.

Al di là di limitarsi a fissare un muro bianco e a riflettere sulle idee che ti vengono in mente, ci sono alcuni metodi validi per proporre delle idee:

  • La tua casa (o camera) – Basta guardare gli oggetti che possiedi e vedere se qualcuno di loro ti fa venire un’idea.
  • La tua vita quotidiana – Stessa idea: pensa a quello che fai ogni giorno e vedi se salta fuori qualcosa.
  • I blog che leggi.
  • Articoli di riviste.
  • Shopping – Amazon, eBay e altri siti di shopping (guarda i prodotti più popolari, le categorie o lo storico dei tuoi ordini).

Non preoccuparti se sei ancora bloccato – ti darò una grande lista di oltre 100 idee di nicchia di blog alla fine.

Ora è il momento di convalidare l’elenco che hai elaborato

Ora, si spera che tu abbia almeno qualche idea di quello che vuoi scrivere.

Successivamente, è necessario convalidare queste idee per trovare quella migliore per il tuo blog.

Trovare la tua nicchia perfetta è un atto di equilibrio tra tre diversi fattori:

  • Quanto sei appassionato dell’argomento
  • Quanto sono appassionate le persone sull’argomento
  • Se si possono o meno guadagnare soldi con l’argomento
Diagramma di Venn

Pensaci… se tu…

  • Scegli un argomento che ti appassiona con prodotti che puoi vendere per fare soldi… ma non interessa a nessun altro, non riuscirai mai a costruire un pubblico o a guadagnare un reddito.
  • Scegli qualcosa che piace a molte altre persone ma che non ti interessa, farai fatica a continuare a scrivere post sul tuo blog in futuro.
  • Sceglie un argomento che ti piace e che ha anche un pubblico enorme… ma senza opportunità di fare soldi, allora potresti diventare un personaggio famoso, ma non guadagnerai un reddito (questo potrebbe anche andare bene – dipende dai tuoi obiettivi!).

Quindi come si fa a scegliere una nicchia di blog che ottenga una 10 e lode per tutti e tre i criteri? Prova a rispondere onestamente a queste tre domande…

Domanda 1: Mi piacerà scrivere su questo argomento per un anno (e più) 50 post a partire da ora?

Questa è la grande domanda. Internet è disseminato di blog dove la gente inizia a scrivere con forza, pubblicando post ogni settimana per il primo mese circa.

Poi…

C’è un drop-off.

Presto ci sarà un post ogni mese.

Poi rallenta ancora di più…

In seguito, l’intervallo sarà di un anno tra un post e l’altro, insieme ad un promemoria e alla promessa di “postare più spesso”.

Se leggi dei blog, ti garantisco che hai già visto questo schema ripetersi all’infinito.

Questo non vuole essere un giudizio negativo su quelle persone – è solo una dimostrazione del fatto che bloggare costantemente su un argomento è un lavoro duro.

Quindi… prima di finalizzare la tua nicchia, devi fare un po’ di ricerca interiore per capire se pensi o meno che sarai altrettanto felice di scrivere:

  • Dopo che l’emozione di avviare un blog è passata
  • Dopo più di un anno
  • Dopo aver scritto più di 50 post e aver fatto fatica a trovare nuove idee per i post

Ma non è tutto triste e malinconico.

Ci sono due cose che ti aiuteranno ad andare avanti dopo la frenesia iniziale di avviare un blog:

  • È molto più facile essere appassionati di un argomento una volta che si inizia a vedere un certo successo.
  • Puoi sempre assumere altri scrittori o accettare guest posts.

Domanda 2: Ci sono altre persone che vogliono leggere questo argomento?

Se hai superato la prima domanda, sai che c’è almeno una persona interessata alla nicchia del tuo blog. Ora è il momento di capire se ci sono altre persone che sono interessate al tuo argomento.

Per fortuna, questa è una domanda a cui è più facile rispondere perché è meno incentrata sulla ricerca interiore e più sulla ricerca di dati.

Allora, come si fa a scoprire se la nicchia del tuo blog ha un pubblico? Passa ai dati…

Inserisci le nicchie di brainstorming in Google Trends come punto di partenza

Il modo più semplice per iniziare è utilizzare lo strumento gratuito di Google Trends. In questo modo è possibile visualizzare rapidamente due importanti punti di dati:

  • Se le persone stanno effettivamente cercando o meno la tua nicchia
  • Se la tua nicchia sta ricevendo un interesse crescente o decrescente

Non è un’analisi approfondita, ma è un ottimo punto di partenza ed è davvero facile da usare.

Qui c’è tutto quello che devi fare:

  • pensa al termine o ai termini principali per la tua nicchia o le tue nicchie
  • Vai a Google Trends
  • Inserisci il tuo termine (o i tuoi termini)
dieta keto - Google Trends

L’immagine sopra mostra che l’argomento “dieta keto” è un argomento piuttosto popolare. Puoi cliccare sul punto interrogativo accanto a “Interesse nel tempo” per una spiegazione del significato dei numeri – è tutto relativo.

Se vuoi farti un’idea di quanto sia popolare rispetto ad altre potenziali nicchie, puoi anche usare il pratico pulsante “+ Confronta” per aggiungere in termini diversi:

Fai una piccola ricerca per parole chiave (non è così difficile!)

Ok, ora hai un’idea approssimativa della popolarità e dello slancio della tua nicchia da Google Trends. Ma siccome Google Trends usa numeri relativi ( ricordati – la risposta è il “trend“), non è la migliore indicazione.

Cioè, non ti dice esattamente quante persone sono alla ricerca di termini nella tua nicchia in questo momento.

Ecco perché bisogna andare un po’ più a fondo con la ricerca di parole chiave.

Fondamentalmente, la ricerca per parole chiave ti dirà esattamente quante persone sono alla ricerca di termini (“keywords“) nella tua nicchia ogni mese.

Quindi ecco cosa devi fare:

Per prima cosa, fai un brainstorming di una lista di parole chiave relative alla tua nicchia. Se ci atteniamo all’esempio della dieta keto fatta in precedenza, alcuni buoni punti di partenza posso essere:

  • Dieta keto
  • Ricette Keto
  • Recensione della dieta Keto
  • Menu dieta Keto
  • Ecc.

Poi, prendi queste idee e inseriscile in uno strumento di ricerca per parole chiave – KWFinder e SEMRush sono due buone opzioni che ti permettono di cercare gratuitamente.

Quando lo farai, questi strumenti ti suggeriranno anche altre parole chiave correlate, il che ti aiuterà ad esplorare davvero tutti gli aspetti della tua nicchia.

Risultati della ricerca per parole chiave

Qui non c’è una regola rigida – ma in generale, si desidera che i termini di ricerca principali abbiano almeno diverse migliaia di ricerche al mese. Se non ci sono così tante persone che cercano i termini principali, sarà difficile trovare molte idee per i post del blog a cui la gente è interessata.

Domanda 3: Posso guadagnare da questa nicchia?

Se tutto è andato bene, ora dovresti sapere:

  • Se la nicchia è veramente adatta a te.
  • Se le altre persone sono interessate quanto te.

Ora è il momento di capire se si possono davvero fare soldi con questa nicchia.

Se sei creativo, è possibile fare almeno un po’ di soldi praticamente da qualsiasi nicchia, a patto che tu abbia un pubblico.

Per questo motivo, questa è probabilmente la meno importante delle tre domande.

Ma nessuna somma di denaro può aggirare questo fatto:

Alcune nicchie di blog fanno sempre più soldi di altre.

Quindi come si fa a capire se, e come, si possono fare soldi con la propria nicchia?

Hai indovinato: più ricerca!

Guarda come altri blog nella tua nicchia fanno soldi

La tua prima tappa dovrebbe essere sempre quella di vedere come gli altri blog nella tua nicchia stanno facendo soldi.

Vai ad aprire alcune pagine con i blog più popolari nella tua nicchia.

Poi, esaminali e vedi se stanno:

  • Pubblicando banner pubblicitari o altri annunci sul loro sito
  • Recensendo alcuni prodotti con link dove le persone possono effettuare l’acquisto
  • Vendendo il proprio prodotto/servizio

Questo dovrebbe immediatamente darti un’idea delle potenziali opzioni di monetizzazione a tua disposizione.

Guarda i prodotti popolari su Amazon

Amazon è una miniera d’oro per le idee di monetizzazione.

In sostanza, vuoi vedere se ci sono prodotti su Amazon che potrebbero interessare ai tuoi lettori. Se trovi su Amazon prodotti che vendono bene, puoi anche tu:

  • Creare prodotti simili per il tuo blog (es. eBook).
  • Scrivere post sul blog per promuovere prodotti di alta qualità e ricevere una commissione (per i prodotti fisici).

Cerca dei programmi di affiliazione di grandi dimensioni

L’Affiliate marketing è una partnership in cui si riceve una commissione per segnalare prodotti alle persone. Shareasale e Awin sono popolari piattaforme di affiliate marketing, ma potresti anche avere opportunità di nicchia specifiche che possono fornire un ottimo guadagno.

Per cercare di trovarle, cerca prodotti o negozi popolari nella tua nicchia. Poi, cerca su Google qualcosa come “Nome del negozio + programma di affiliazione”.

Se tutto va bene, dovresti essere in grado di trovare alcuni prodotti di alta qualità che puoi promuovere e guadagnare.

Leggi anche:

Vedi se c’è un modo per realizzare il tuo prodotto

Questo metodo richiede il massimo del lavoro iniziale, ma può davvero fruttare se lo si fa bene e si ha un pubblico numeroso.

In sostanza, si crea il proprio prodotto digitale – come un eBook o un corso online. In seguito, vendi quel prodotto al tuo pubblico.

Se c’è un modo per aggiungere valore – sia insegnando o semplicemente raccogliendo risorse – questo può essere un ottimo modo per monetizzare una nicchia.

Nota – hai bisogno di aiuto per avviare il tuo blog? Assicurati di dare un’occhiata alla mia guida per la creazione di un blog di successo da zero.

Ancora alle prese con la tua nicchia? Ecco 100 idee di nicchia per iniziare

A questo punto, spero che questa sezione sia del tutto irrilevante! Ma so quanto può essere difficile trovare un’idea di nicchia per un blog e voglio aiutarti.

Se hai ancora difficoltà a scegliere una nicchia per il tuo blog, ecco 100 idee di nicchia per avviarti sulla strada verso il successo…

Quindi, se stai ancora pensando “Di cosa dovrei scrivere sul blog?– questa lista ti sarà sicuramente d’aiuto.

Assicurati solo di considerare sempre il tuo target di riferimento, soprattutto se la tua nicchia è abbastanza ampia.

  • #1 – Come trovare lavoro
  • #2 – Perdere peso
  • #3 – Come viaggiare low cost
  • #4 – Come sedurre una donna
  • #5 – Come sedurre un uomo#6 – Come scrivere un ebook
  • #7 – Ricette di cucina esotiche
  • #8 – SEO
  • #9 – Come usare WordPress
  • #10 – Difesa personale
  • #11 – Come sviluppare un carattere forte
  • #12 – Blog dedicato a giovani studenti
  • #13 – Come disegnare a mano
  • #14 – Educare gli animali
  • #15 – Acquistare casa
  • #16 – Fare il decoupage
  • #17 – Scrivere Curriculum
  • #18 – Imparare l’inglese
  • #19 – Vivere all’estero
  • #20 – Nomadismo digitale
  • #21 – Marketing
  • #22 – Interviste “social”
  • #23 – Mostre e musei
  • #24 – Sci alpino
  • #25 – Paracadutismo
  • #26 – Vestitini per animali (molto ricercato su Google!)
  • #27 – Razze gatti/cani
  • #28 – Fare dolci
  • #29 – Creare blog di successo
  • #30 – Spiritualità
  • #31 – Meditazione
  • #32 – Tecniche di Yoga
  • #33 – Usare LinkedIn
  • #34 – Facebook Marketing
  • #35 – Produzione musicale
  • #36 – Curare malattie
  • #37 – Case ed Ecosostenibilità
  • #38 – Giardinaggio
  • #39 – Adozione a distanza
  • #40 – Sviluppo personale
  • #41 – Giurisprudenza
  • #42 – Sesso
  • #43 – Moda
  • #44 – Musica classica
  • #45 – Immersioni subacquee
  • #46 – Guadagnare online
  • #47 – Produzione video
  • #48 – Pittura
  • #49 – Abiti da sposa
  • #50 – Viaggi di nozze
  • #51 – Giochi per Playstation
  • #52 – Storia dell’Italia
  • #53 – Blog per Sommelier
  • #54 – Scultura
  • #55 – Soft air
  • #56 – Motocross
  • #57 – Macchine
  • #58 – Viaggi su due ruote
  • #59 – Youtube Marketing
  • #60 – Notizie locali
  • #61 – Politiche giovanili
  • #62 – Costruzione edilizia
  • #63 – Imparare il Cinese
  • #64 – Gossip
  • #65 – Trekking
  • #66 – Applicazioni Apple
  • #67 – Scienza
  • #68 – Ciclismo
  • #69 – Biotecnologie
  • #70 – Spazio
  • #71 – Letteratura
  • #72 – Modellismo
  • #73 – Creare mobili in legno
  • #74 – Disegnare vestiti
  • #75 – Temi in WordPress
  • #76 – Educare i bambini
  • #77 – Maternità
  • #78 – Filosofia
  • #79 – Dieta vegetariana
  • #80 – Freelancing
  • #81 – Giochi online
  • #82 – Energie alternative
  • #83 – Tutorials
  • #84 – Usare Photoshop
  • #85 – Guadagnare con la finanza
  • #86 – Gadgets
  • #87 – PC Games
  • #88 – Donne che lavorano
  • #89 – Arredamento
  • #90 – Cake design
  • #91 – Gioielli
  • #92 – Dieta organica/vegana
  • #93 – Gestione del denaro
  • #94 – Politica
  • #95 – Software
  • #96 – Design
  • #97 – Guide alla carriera
  • #98 – Antichità
  • #99 – Inquinamento territoriale
  • #100 – Arti creative

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER GLI AGGIORNAMENTI

Se ti piacciono gli articoli di quickblogging.it iscriviti alla newsletter! Riceverai i nuovi articoli pubblicati sul sito ed offerte dedicate agli iscritti.


Leave a Reply