Funnel Marketing: cos’è un funnel e i suoi vantaggi

Un funnel marketing descrive il viaggio del tuo cliente il tuo brand, dalle fasi iniziali - quando qualcuno viene a conoscenza della tua attività - fino alla fase di acquisto.
Funnel Marketing cos’è un funnel e i suoi vantaggi

Se hai studiato attentamente le tecniche e gli aspetti del marketing, probabilmente ti sarai imbattuto nel termine “funnel”. 

Se sei curioso di sapere cosa sono i funnel e i loro vantaggi, questo articolo è dedicato a te.

Cos’è un Funnel?

Certamente vuoi che i visitatori del tuo sito web intraprendano determinate azioni. Forse vuoi che facciano un acquisto, che si iscrivano o che compilino un modulo ed altro ancora. 

Quando qualcuno fa qualcosa che tu vuoi che faccia, si chiama conversione.

Un funnel è l’insieme dei passi che un visitatore deve compiere prima di poter raggiungere la conversione.

Pensa ad esempio al funnel per l’acquisto su Amazon.

Ci sono alcuni passi che un visitatore deve compiere prima di poter acquistare un prodotto. Ecco i 4 passi del funzionamento:

  • Deve visitare Amazon.com
  • Deve vedere un prodotto
  • Deve aggiungere un prodotto al carrello
  • Deve acquistare

Nota – Ci sono ulteriori passaggi/azioni che possono essere fatti tra uno di questi passaggi, ma non hanno importanza nel funnel di acquisto. Ad esempio un visitatore può visualizzare la pagina Informazioni su Amazon, la pagina Contatti e la pagina Jobs, ma non abbiamo bisogno di contarli nel funnel perché non sono passi necessari.

Perché l’insieme dei passi per la conversione è chiamato “funnel”? 

Perché all’inizio del processo ci sono molte persone che fanno il primo passo. 

Poi, mentre le persone continuano e fanno i passi successivi, alcuni di loro si ritirano, e le dimensioni della folla si riduce o si restringe. 

La parte superiore dell’imbuto è il punto di ingresso per tutti i visitatori del tuo sito. Solo gli acquirenti più interessati si muoveranno più in basso nel tuo funnel.

Così, quando senti le persone dire “allarga il funnel“, ora sai sicuramente a cosa si riferiscono. Vogliono lanciare una “rete” più grande facendo:

  • pubblicità a un nuovo pubblico
  • aumentando la consapevolezza del loro marchio
  • aggiungendo il marketing inbound
  • ecc. 

al fine di guidare più persone al loro sito, allargando così il loro funnel. 

Più persone ci sono in un funnel, più ampio è il funnel.

Non ci si limita ad utilizzare il funnel solo per l’iscrizione e/o l’acquisto. Puoi mettere dei funnel in tutto il tuo sito web per vedere come i visitatori si muovono attraverso un flusso specifico del sito.

Potresti desiderare di tracciare l’iscrizione alla newsletter – Visualizzare il modulo di iscrizione alla newsletter →  Modulo di invio → Conferma email

… o una semplice conversione di una pagina – Visualizzare una pagina di iscrizione →  Invio iscrizione.

Scopri quali sono i tuoi obiettivi e cosa vuoi che facciano i visitatori sul tuo sito, e poi puoi creare un funnel apposito. Una volta che avrai i dati, sarai in grado di vedere dove sono i blocchi e ottimizzare il tuo funnel. 

Approfondiamo un po’ la questione.

L’evoluzione del funnel marketing 

Alla fine del XX secolo, Elias St. Elmo Lewis ha creato un modello che evidenzia le fasi del rapporto di un cliente con l’azienda. Il modello “AIDA” indica che ogni acquisto comporta: 

  • Awareness: La prospettiva è consapevole dei propri problemi e delle possibili soluzioni per loro.
  • Interest: Il potenziale cliente mostra interesse per un gruppo di servizi o prodotti.
  • Desire: Il candidato inizia a valutare un determinato brand.
  • Action: Il potenziale acquirente decide se acquistare o meno.

Definizione del funnel marketing

Le basi del funnel marketing sono rimaste le stesse fin dal 1900. 

Tuttavia, nessun modello è universalmente accettato da tutte le aziende. 

Alcune preferiscono mantenere il loro modello semplice, utilizzando la strategia “TOFU-MOFU-BOFU” che si riferisce alla parte superiore, centrale e finale del funnel.

Altri ritengono che l’aggiunta delle fasi di “Loyalty” e “Advocacy” nel funnel migliori la strategia di marketing.

Dopo tutto, le aziende perdono fino a 1,6 trilioni di dollari all’anno quando i clienti li abbandonano.

marketing-funnel

Strategie per ogni fase del funnel marketing

Il funnel marketing funziona come un tutt’uno. 

Ciò significa che ogni sezione deve funzionare perfettamente perché il viaggio abbia successo. Ci sono molte cose che riducono l’attrito nel loro funnel. 

Per esempio:

  • Awareness: Le strategie dei contenuti legati al marchio attraggono il pubblico e lo rendono così in grado di interagire in futuro.
  • Consideration: I sostenitori del brand e le prove sociali aiutano i clienti nel confronto con la concorrenza.
  • Conversion: Un semplice processo di acquisto riduce il rischio di effettuare l’acquisto.
  • Loyalty: Un programma di fidelizzazione con sconti regolari, interazioni via e-mail e social media mantiene i clienti.
  • Advocacy: Le persone attive nel tuo programma fedeltà sostengono i tuoi futuri funnel marketing.

I vantaggi del funnel marketing

I funnel marketing semplificano il viaggio dei clienti e rendono più facile per le aziende seguirli. 

Con queste soluzioni è possibile tracciare una mappa di ogni fase del processo decisionale del cliente e pianificare i passi che desidera intraprendere in ciascuna di esse.

Un funnel marketing si applica a quasi tutte le interazioni con i clienti.

Sia che si tratti di vendite online, di generare traffico per il tuo negozio offline o di raccogliere i clic come affiliato, è necessario un funnel marketing. 

Un funnel è un modo potente per dare maggiore chiarezza ad ogni fase della connessione con il tuo cliente. 

Il più grande vantaggio del funnel marketing è la loro misurabilità.

Il tuo funnel ti mostra dove stai perdendo clienti, per aiutarti a orientare la tua strategia. 

Ad esempio – se perdi clienti prima che arrivino alla seconda fase, hai bisogno di una migliore campagna di brand awareness..

Un funnel nella vita reale

I funnel si presentano tutti i giorni con i consumatori.

Diamo un’occhiata al processo di un funnel di un negozio al dettaglio e vediamo le fasi corrispondenti in un negozio e-commerce.

Seguiremo il percorso di un funnel di acquisto.

Negozio al dettaglioNegozio e-commerce
Il cliente entra nel negozioIl cliente visita il sito web e-commerce
Il cliente guarda i prodottiIl cliente visualizza la pagina (o le pagine) di un prodotto
Il cliente prende l’articolo e lo mette nel carrelloIl cliente aggiunge l’articolo al suo carrello
Il cliente va in cassaIl cliente entra nel processo di checkout
Il cliente completa l’acquisto con il commesso del negozioI clienti finiscono il processo di checkout e fanno clic sull’acquisto

Il negozio Ecommerce ha la fortuna di poter vedere un funnel. Somiglierebbe a questo:

ecommerce funnel

Ok, ora abbiamo capito cos’è un Funnel e perché è utile. 

Ricapitolando

Ci siamo occupati di un bel po’ di cose, ecco un riepilogo:

  • Quando qualcuno sul tuo sito web fa qualcosa che desideri che faccia (ad esempio, iscriversi, fare un acquisto, compilare un modulo, ecc.
  • Un funnel viene utilizzato per tracciare i passi che portano a tale conversione. Ad esempio, le aziende di e-commerce vogliono che le persone acquistino i prodotti sul loro sito web. Il loro funnel possono avere questi passaggi: sito visitato → prodotto visualizzato → prodotto messo nel carrello → prodotto acquistato.
  • Usando un report del funnel si può vedere dove le persone stanno abbandonando il percorso di conversione.

Suggerimento PRO

Se stai cercando un corso che raccoglie tutto quello che devi sapere per avere successo con Facebook AdsGoogle AdsAffiliate MarketingSEOcreazione di siti web e landing page di vendita, il corso ROIMARTIN fa proprio al caso tuo.

Il miglior corso in Italia creato dal web marketer Filippo Martin, un esperto del settore che è riuscito ad ottenere ottimi risultati grazie all’applicazione delle sue avanzate strategie.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER GLI AGGIORNAMENTI

Se ti piacciono gli articoli di quickblogging.it iscriviti alla newsletter! Riceverai i nuovi articoli pubblicati sul sito ed offerte dedicate agli iscritti.


Leave a Reply