Recensione Media.net: Piattaforma di annunci contestuali

In questo articolo, ti darò tutti i dettagli specifici su Media.net, insieme ai pro e ai contro dell'utilizzo di questo servizio. In questo modo sarai in grado di prendere una decisione informata da solo.

Leggi di più

Se hai un sito web o un blog, forse è il momento di pensare a fare soldi online con tutti i contenuti di qualità che stai pubblicando. Ci sono diversi modi per farlo. Puoi…

  • Promuovere i prodotti di altre persone con l’affiliate marketing
  • Vendere un prodotto digitale ad alto margine come un ebook
  • Vendere prodotti fisici su un mercato come Amazon e Ebay

Oppure… puoi implementare una rete pubblicitaria come Media.net che ti aiuta a guadagnare soldi mentre dormi, passivamente.

Probabilmente hai sentito dire che Media.net è uno dei più validi contendenti come piattaforma pubblicitaria – e questo sarebbe certamente vero.

Media.net ha un’ottima reputazione, ma potrebbe non essere la scelta giusta per tutti. In questo articolo, ti darò tutti i dettagli specifici su Media.net, insieme ai pro e ai contro dell’utilizzo di questo servizio. In questo modo sarai in grado di prendere una decisione informata da solo.

Maggiori informazioni su Media.net

Prima di entrare nei dettagli specifici, cerchiamo di saperne di più su Media.net. Essenzialmente, è una rete pubblicitaria che ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi anni.

Ad oggi, è il principale concorrente del programma Google AdSense. Il loro obiettivo principale è la pubblicità contestualizzata pay-per-click, il che significa che mirano a soddisfare la nicchia a cui è dedicato il tuo sito web.

Il servizio ha avuto un incredibile successo nell’aiutare sia gli editori che gli inserzionisti a monetizzare implementando tag di parole chiave rilevanti per il contenuto. Media.net è una società di ad tech che è stata acquistata da Yahoo e Bing, quindi ha senso che questi motori di ricerca le diano la priorità.

A differenza di alcune reti pubblicitarie, Media.net si rivolge a blog di tutte le dimensioni, dai piccoli blog principianti alle grandi aziende di media.

Un’altra caratteristica eccezionale di Media.net è che offre annunci mobili ottimizzati. L’azienda sa che questo è il futuro della pubblicità sia per gli editori che per le aziende pubblicitarie.

La loro tecnologia di rilevamento ha avuto successo nel riconoscere i browser su tablet e smartphone e nel servire annunci ottimizzati. Questo approccio assicura ancora più entrate per i loro clienti.

Richiesta di traffico di Media.net

Media.net è una piattaforma pubblicitaria enorme poiché è anche una delle reti pubblicitarie più paganti sul mercato. Ma come tale, accetta solo editori di altissima qualità per quanto riguarda sia il contenuto che il design del sito web.

Se hai un blog di qualità inferiore e stai cercando di fare qualche reddito passivo, Media.net non è probabilmente adatto a te. Il più grande ostacolo qui è essere approvati.

Una volta che sei dentro, ci sono molti vantaggi nell’usare la piattaforma. Se sei un editore interessato a usare Media.net, ecco i requisiti più critici da tenere a mente:

  • Il tuo contenuto deve essere in inglese nativo
  • La maggior parte del traffico deve provenire da Stati Uniti, Regno Unito e Canada
  • Una quantità significativa di contenuti premium deve essere presente sul sito web
  • Non ci sono requisiti rigorosi per il numero di visitatori, ma più traffico porterà probabilmente a un’approvazione più rapida
  • Non usare troppi annunci contemporaneamente
  • Il sito web deve essere user-friendly e facile da navigare

Cosa comporterà il blocco immediato del tuo sito web?

Così come è importante conoscere tutte le linee guida e i requisiti che Media.net ha per i suoi editori, è fondamentale sapere cosa evitare.

Sii consapevole che una sola caratteristica insoddisfacente del tuo blog potrebbe portare Media.net a rifiutare la tua domanda immediatamente.

La prima cosa da controllare è che il tuo sito non sia collegato ad altri siti che contengono contenuti illegali o per adulti. Tutto ciò che ha a che fare con la violenza, l’alcol, il tabacco, e anche tutte le organizzazioni che promuovono messaggi di odio.

Inoltre, i siti web che presentano contenuti rubati, proprietà intellettuale, o che vendono prodotti falsi saranno automaticamente respinti.

Queste caratteristiche di esclusione dei siti web sono essenziali da tenere a mente, ma diverse altre questioni meno nefaste potrebbero anche portare Media.net a rifiutare il tuo blog:

  • Il tuo sito web ha pagine web ospitate gratuitamente
  • Presenta download illegali
  • Contiene testo e link nascosti
  • Se il tuo sito è ancora in costruzione o presenta pagine senza contenuti
  • Se contiene contenuti ingannevoli volti a manipolare il ranking SEO
  • Se il tuo sito web reindirizza il traffico ad altri blog e siti web che non sono approvati da Media.net

Quali sono i guadagni potenziali di Media.net?

I blogger che stanno pensando di iscriversi a Media.net hanno probabilmente una domanda in testa: “Quanti soldi posso fare?” Questo è perfettamente comprensibile, perché altrimenti perché qualcuno dovrebbe consentire la pubblicità sul proprio blog?

Il modo in cui funziona è che Media.net paga circa $5 per 1.000 impressioni; le impressioni sono ogni volta che l’annuncio appare sul sito web, indipendentemente dal fatto che sia stato cliccato o meno.

Questo tasso è uno dei migliori che qualsiasi rete pubblicitaria offre nel settore della pubblicità. Se hai tre annunci per pagina, per esempio, e hai un po’ più di 300 visualizzazioni, questo equivale a 1.000 impressioni.

Opzioni di pagamento Media.net

Se scegli di andare con Media.net come rete pubblicitaria per il tuo blog, è importante conoscere le loro opzioni di pagamento.

L’azienda lo mantiene relativamente semplice e offre due opzioni popolari. Puoi scegliere il bonifico bancario o essere pagato tramite il servizio di pagamento digitale Payoneer. Essere pagati tramite Payoneer comporta però delle spese di elaborazione più elevate.

Inoltre, la soglia di pagamento è un po’ alta, il minimo è di 100 dollari guadagnati prima di poter ricevere un pagamento. Per i blog più piccoli, questo significa diversi mesi prima di vedere dei guadagni.

Vantaggi dell’utilizzo di Media.net

Uno dei vantaggi più significativi di Media.net è che è completamente gratuito da sottoscrivere e utilizzare. Molte reti pubblicitarie hanno piani di iscrizione costosi che scoraggiano i siti web più piccoli.

Un altro potente vantaggio dell’utilizzo di Media.net è una dashboard ben progettata che fornisce grafici di facile lettura che permettono di monitorare più facilmente come sta andando il tuo blog. Puoi anche scegliere un layout di annunci e abbinarlo allo stile e al design del tuo sito web.

Infine, un altro modo in cui Media.net brilla tra la moltitudine di reti pubblicitarie è il loro supporto clienti. Se sei approvato per essere il loro partner, faranno di tutto per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Svantaggi di Media.net

Mentre ci sono più pro che contro quando si tratta di Media.net, è importante evidenziare alcuni dei loro difetti. Una delle principali lamentele di molti utenti è che richiedono doppi click da coloro che visitano la tua pagina.

Essenzialmente, significa che si viene pagati solo dopo il secondo clic. Inoltre, gli editori che si basano su paesi al di fuori degli Stati Uniti, Regno Unito e Canada potrebbero trovare questo requisito ingiusto perché significa che guadagneranno molto meno.

Un altro problema minore è che non aggiornano lo stato dei guadagni in tempo reale – viene visualizzato il giorno successivo.

In che modo Media.net si confronta con AdSense?

È quasi impossibile parlare di Media.net senza paragonarlo direttamente a Google AdSense. Ma mentre AdSense è il leader del settore, Media.net è al secondo posto. Ha meno utenti di AdSense, ma le commissioni potrebbero essere più alte se hai un’ampia base di visitatori dai tre paesi elencati.

Media.net ha requisiti di approvazione più severi per un motivo. Se vieni approvato, è probabile che le tue entrate diventino più significative. Inoltre, in termini di annunci contestualizzati, Media.net ha un’offerta migliore di Google Ads.

Tuttavia, è possibile utilizzare Media.net e AdSense sulla stessa pagina, cosa che molti editori scelgono di fare. Ma questo non accadrà automaticamente. Dovrai contattare il supporto clienti di Media.net per abilitare questa funzione.

Media.net è giusto per il tuo sito web?

Non c’è una risposta affermativa o negativa a questa domanda. Ma una cosa è certa: Media.net è una rete pubblicitaria che vale la pena prendere in considerazione. È una grande opzione per un piccolo blogger che cerca di espandersi e guadagnare un po’ di reddito passivo mentre scrive contenuti di alta qualità.

È anche una piattaforma che ha portato giganti come CNN, ELLE magazine e Forbes. Certo, il processo di iscrizione potrebbe essere un po’ scoraggiante per alcuni. Ma se ottimizzi il tuo sito web e aumenti il traffico, abbastanza presto, potresti essere un partner di Media.net, e continuare a inserire annunci contestualizzati sul tuo sito web.

Tuttavia, tieni presente che la maggior parte del tuo traffico deve provenire dagli Stati Uniti, dal Regno Unito o dal Canada.

Newsletter + Checklist Gratuita

Iscrivendoti alla newsletter, oltre a rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti che vengono pubblicati su blog, riceverai gratuitamente anche una checklist sulle 46 cose da fare per avviare un blog di successo!

No spam! Leggi l'Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Default image
Riccardo Virtuoso
Mi chiamo Riccardo Virtuoso e sono un consulente SEO ossessionato da WordPress, web performance e affiliate marketing - oltre alla SEO ovviamente ;). Ora, sto condividendo tutto ciò che so per aiutarti a costruire un business online redditizio.
Ottieni un dominio gratuito + Crea il tuo sito web in meno di un'ora!
- Costruttore di siti web WordPress gratuito - Migliaia di template - Pronto per l'e-commerce - Non sono richieste competenze tecniche - Bonus: Dominio gratuito (esclusivo)
OFFERTA ESCLUSIVA
Ottieni un dominio gratuito + Crea il tuo sito web in meno di un'ora!
- Costruttore di siti web WordPress gratuito - Migliaia di template - Pronto per l'e-commerce - Non sono richieste competenze tecniche - Bonus: Dominio gratuito (esclusivo)
OFFERTA ESCLUSIVA