7 vantaggi principali di creare un blog aziendale (Guida 2020)

I blog aziendali possono essere un modo efficace per promuovere il tuo business utilizzando solo un investimento di tempo. Ecco alcuni dei vantaggi di un blog aziendale.
Condividi:
vantaggi per creare un blog aziendale

Il blog, soprattutto se combinato con i social media, è un modo potente per promuovere il proprio business online. Ci sono ancora molti piccoli imprenditori che esitano a fare il salto e a creare un blog aziendale, ma stanno perdendo una grande opportunità.

Ci sono diverse ragioni per cui i proprietari di piccole imprese non hanno un blog:

  • Ci vuole un impegno di tempo e risorse che può essere notevole.
  • Non sanno come iniziare da un punto di vista tecnico.
  • Può essere impegnativo sviluppare un pubblico fedele e impegnato su un blog aziendale che si concentra su un argomento specifico.
  • Può essere difficile trovare idee di post interessanti per il business.

Ma avviare un blog aziendale non deve essere un’esperienza intimidatoria o stressante. Una volta iniziato, i vantaggi di un blog aziendale possono rendere lo sforzo utile.

Cos’è un blog aziendale?

Un blog aziendale è una tattica di marketing che utilizza il blogging per ottenere una maggiore visibilità online della tua azienda. Un blog aziendale è un canale di marketing (proprio come i social media, l’email marketing, ecc.) che aiuta a sostenere la crescita del business.

Perchè aprire un blog aziendale?

Per rispondere a questa domanda, HubSpot ho esaminato i dati di 1.531 clienti (per lo più piccole e medie imprese). 795 delle aziende del loro campione avevano un blog, 736 no.

I dati sono stati chiarissimi: le aziende che hanno un blog hanno risultati di marketing di gran lunga migliori. In particolare, l’azienda media che ha un blog:

  • 55% di visitatori in più
  • 97% in più di link in entrata
  • 434% di pagine indicizzate in più

Dai un’occhiata tu stesso ai grafici qui sotto:

dati visitatori blog aziendale

Perché i visitatori sono importanti? Perché più visitatori significa più persone da convertire in lead e vendite.

dati inbound link blog aziendale

Perché i link in entrata sono importanti? Perché segnalano ai motori di ricerca la presenza di un’autorità, aumentando così le possibilità di essere trovati nei motori di ricerca.

dai pagine indicizzate blog aziendale

Perché le pagine indicizzate sono importanti? Più pagine hai sul tuo sito, migliori sono le tue possibilità di essere trovato nei motori di ricerca.

I vantaggi dei blog aziendali per il marketing

1. Il blog fa bene al SEO

Uno dei principali motivi per cui i blog aziendali sono decollati è che aiuta le aziende a migliorare il proprio ranking di ricerca. 

I rappresentanti di Google hanno detto che i contenuti di alta qualità sono una delle cose più importanti che il loro algoritmo utilizza per determinare le classifiche di ricerca. 

E il blog è utile per altri fattori che svolgono un ruolo, come la creazione di link (i post sul blog offrono ad altri siti maggiori opportunità di prendere in considerazione il collegamento al proprio) e il tempo trascorso sul sito (leggere un post sul blog richiede tempo).

Inoltre, il blog offre molte più possibilità di posizionarsi per una più ampia varietà di termini chiave rilevanti.

Ad esempio, un fiorista che punta ai termini “fiorista” e “consegna di fiori” sulle pagine principali potrebbe cercare di trovare sul proprio blog parole chiave a coda lunga come “fiori migliori per un funerale” – creando così più ricerche in cui potenzialmente si troveranno. Le persone che cercano informazioni utili per trovare post che rispondano alle loro domande saranno molto più propensi ad acquistare ciò di cui hanno bisogno dall’azienda che fornisce le risposte.

2. Aumenta il traffico del tuo sito web

La maggior parte dei blog aziendali sono separati dal sito web di un’azienda, sia creato come una sezione diversa o come un sito completamente diverso. 

Avere una posizione secondaria ti dà un modo per indirizzare nuovi visitatori e spostare il traffico verso i tuoi prodotti e servizi, il negozio online o le pagine di contatto.

3. Aumenta i potenziali clienti target

I blog aziendali di solito non prevedono la promozione diretta dei tuoi prodotti e servizi, ma ciò non significa che un blog non sia un’attività di marketing degna di nota. La promozione avviene in modo più passivo.

Parlando del settore in cui lavori, dei servizi generali che fornisci e delle sfide individuali del tuo target di riferimento, ti metti in contatto con i clienti che potrebbero averne bisogno e prendi in considerazione l’acquisto del tuo prodotto o l’assunzione per i servizi che fornisci.

4. Un blog è un buon strumento per costruire la tua lista e-mail

L’email marketing è considerato in gran parte una delle forme di marketing più efficaci a disposizione delle aziende.

Due terzi dei consumatori hanno effettuato un acquisto a seguito di un’e-mail ricevuta, e l’email marketing ha un ROI di 38 dollari per ogni dollaro speso. Ma perché l’email marketing funzioni, è necessario avere una lista. 

5. Aiuta a stabilirti come esperto del settore

I tuoi post sul blog possono dimostrare la tua competenza in una particolare area tematica condividendo informazioni di alta qualità e rilevanti con i tuoi lettori. 

Nel corso del tempo, puoi diventare noto come una risorsa che fornisce informazioni coerenti e utili per aiutare i tuoi lettori a conoscere nuovi strumenti e risorse, a risolvere le sfide difficili e a far progredire il proprio business.

6. Sviluppa una community

Una delle parti migliori di un blog aziendale di successo è la comunicazione, la collaborazione e la condivisione che può avvenire nei commenti. 

Facilitare un’area commenti attiva sul tuo blog pubblicando e rispondendo ai commenti può aiutarti a creare una comunità con interessi condivisi, e imparare molto sul tuo pubblico nel processo.

7. Crea connessioni di valore da persona a persona

Un blog d’affari non deve essere solo business, sempre. Si può evitare di avere un blog di business noioso iniettando un po’ della propria personalità e del proprio personal branding, andando fuori tema occasionalmente e usando l’umorismo. 

Questo non solo conferisce al tuo blog un po’ di individualità, ma può anche renderti più relazionabile e accessibile ai tuoi lettori.

Conclusioni

Questi sono solo alcuni dei vantaggi che possono derivare da un blog aziendale di successo.

Anche se la creazione di un blog aziendale di successo richiede tempo, dedizione e pazienza, una volta iniziato, sarai sulla strada giusta per realizzarli, oltre a molti altri vantaggi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER GLI AGGIORNAMENTI

Se ti piacciono gli articoli di quickblogging.it iscriviti alla newsletter! Riceverai i nuovi articoli pubblicati sul sito ed offerte dedicate agli iscritti.


Leave a Reply